LE AZIENDE DEL VENDING METTONO IN CAMPO LA SOSTENIBILITÀ 

 

La sostenibilità è un tema che si sta diffondendo sempre di più a tutti i livelli della nostra società. Le persone, nella loro veste di consumatori, sono sempre più sensibili alla sostenibilità e sempre più propense all’acquisto di prodotti e servizi che ne rispettino i valori.


Il tema della sostenibilità nella distribuzione automatica tocca molti aspetti dell’attività delle imprese che operano in questo settore. Si pensi alla gestione efficiente dell’energia e dei magazzini all’interno dell’azienda, alla sostenibilità nei trasporti, all’adozione di nuove tecnologie disponibili fino alla scelta dei prodotti alimentari e alla gestione dei rifiuti nell’ottica di un’economia sempre più circolare.


La consapevolezza della necessità di riorganizzare il proprio lavoro in modo sostenibile, ha portato già da qualche anno molte aziende del vending a dar vita a progetti e iniziative. 


L’intervento dell’associazione di categoria CONFIDA ha permesso, attraverso il progetto “Vending Sostenibile” con la collaborazione della Fondazione Sodalitas, di raccogliere queste esperienze e di metterle a disposizione dell’intero sistema, permettendo alle aziende del settore di lavorare insieme e “contaminarsi”  e iniziare un percorso che dovrà portare l’intero comparto ad avere un approccio più sostenibile. Vedi i progetti delle imprese.


Dal progetto “Vending Sostenibile” è nato anche un codice etico per il settore della distribuzione automatica: l'Impegno per il Vending Sostenibile e una serie di progetti in collaborazione con Comuni e Università.